Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche

Non tutti i rifiuti sono uguali. Con il progredire dell’informatizzazione ed automazione  aumentano i rifiuti elettronici, i cosiddetti RAEE : Rifiuti Ambientali Elettrici ed Elettronici.

Computer, elettrodomestici e televisori costituiscono parte dei milioni di rifiuti elettronici che vengono prodotti ogni anno. Laboraee in collaborazione con Regione Lombardia e la II Casa di Reclusione di Milano-Bollate ha realizzato, attrezzato ed avviato un impianto di smaltimento dei RAEE affidando a Fenixs srl la ricerca e la gestione di personale detenuto per lo svolgimento dell’attività.

Nell’impianto si provvede a suddividere e ridurre a materie prime-seconde i RAEE in smaltimento.

Per favorire la natura dell’obiettivo sociale, viene privilegiata  la lavorazione manuale, ottenendo in questo modo anche una più fine selezione delle materie rispetto a quanto generato dai mulini di triturazione solitamente presenti negli impianti esterni.